Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Scuole che promuovono salute

La "Rete delle Scuole che promuovono salute" nasce da un percorso condiviso di ricerca e formazione, avviato nel 2011 tra istituzioni scolastiche di tutte le province della Lombardia e i rispettivi referenti delle Aziende Sanitarie Locali.

A questo progetto regionale ha aderito anche il nostro istituto.

Cardine dell’Intesa è la concezione che la promozione della salute “non è una responsabilità esclusiva del settore sanitario, ma va al di là degli stili di vita e punta al benessere” (The Ottawa Charter for Health Promotion, WHO, 1986) e che la scuola, luogo di apprendimento e di sviluppo di competenze e al tempo stesso contesto sociale in cui agiscono molteplici determinanti di salute, ha piena titolarità nel governo dei processi di salute, nella consapevolezza che tali aspetti influenzino significativamente il successo formativo, nell’ambito di una completa dimensione di benessere.

La rete ha individuato un modello d’azione delle Scuole che promuovono salute, che interpreta e ridefinisce, legandoli alla realtà del nostro territorio, i documenti internazionali ed in particolare la Risoluzione di Vilnius della Rete Europea delle Scuole che promuovono salute “Better Schools Through Health: The Third European Conference On Health Promoting Schools, Vilnius, Lithuania SHE (2009).

Le scuole della Rete definiscono il loro profilo di salute e pianificano il proprio processo di miglioramento, adottano un approccio globale articolato in quattro ambiti di intervento strategici:

  • sviluppando le competenze individuali, potenziando conoscenze e abilità;
  • qualificando l’ambiente sociale, promuovendo clima e relazioni positive;
  • migliorando l’ambiente strutturale e organizzativo, creando e trasformando spazi e servizi favorevoli alla salute;
  • rafforzando la collaborazione comunitaria, costruendo alleanze positive.

I valori fondamentali delle scuole che promuovono salute

  • Equità -  Un accesso equo per tutti all’istruzione e alla salute
  • Sostenibilità  - Salute, istruzione e sviluppo sono correlate tra loro, con attività e programmi implementati in modo sistematico nel lungo periodo
  • Inclusione -  La diversità viene valorizzata. Le scuole sono comunità di apprendimento nelle quali tutti si sentono accolti e rispettati
  • Empowerment -  Tutti i membri della comunità scolastica sono coinvolti attivamente
  • Democrazia  - Le Scuole che Promuovono Salute si fondano sui valori della democrazia

I pilastri delle scuole che promuovono salute

  • Approccio globale alla salute: l’educazione alla salute è combinata allo sviluppo di politiche scolastiche, all’ambiente scolastico, alle abilità di vita e coinvolge l’intera comunità scolastica.
  • Partecipazione: esiste un senso di appartenenza tra gli studenti, il personale scolastico e i genitori.
  • Qualità scolastica:  sono favoriti migliori processi di insegnamento e di apprendimento e migliori risultati, con alunni in salute che imparano meglio e un personale in salute che lavora meglio.
  • Evidenza: si sviluppano nuovi approcci e pratiche basati sulla ricerca esistente ed in corso.
  • Scuola e comunità: le scuole sono soggetti attivi per lo sviluppo di comunità

Riferimenti e materiali

Salute e life skills

Le life skills possono essere definite come quelle abilità che mettono in grado un individuo di adottare strategie efficaci per affrontare i diversi problemi della vita quotidiana (WHO, 1993). L’espressione contiene un aspetto pragmatico, orientato all'operazionalità (skills), ma con un’apertura di orizzonte assai ampio (life)

Le life skills giocano un ruolo importante nella promozione della salute, intesa nel senso più pieno di benessere biopsicosociale.

Qui sotto riportiamo la puntata 8 della trasmissione ".salute" nella quale la scuola secondaria di primo grado di Arosio (Co) presenta come allena i ragazzi alle Life Skills.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.56 del 21/06/2017 agg.15/08/2017

Grazie a Nadia Caprotti, Mario Varini, Paolo Bozzo, Maxx Berni, Pietro Cappai e a tutti i Maestri di Porte Aperte sul web.