Autorizzazione all’uso dei cookie

Tre giorni a Firenze

Classificazione: 

I tre giorni che i ragazzi della terza C hanno vissuto a Firenze sono stati all’insegna della cultura e del divertimento.

Il 14 marzo è stato dedicato ai luoghi religiosi, da Santa Maria Novella a Santa Croce dove, proprio ai piedi della statua di Dante Alighieri, sono state declamate le celeberrime terzine dantesche; il tour è proseguito con la visita al Battistero e a Santa Maria del Fiore con le faticose ma entusiasmanti ascensioni alla cupola del Brunelleschi e alla torre di Giotto con i suoi 414 gradini.

La mattina del 15 marzo ha visto i ragazzi impegnati in una gara a squadre alla ricerca di indizi danteschi, mentre il pomeriggio è stato un’immersione totale nei capolavori della Galleria degli Uffizi e della Galleria dell’Accademia.

Ovviamente tra una visita e l’altra non sono mancati momenti liberi per lo shopping e per la degustazione di specialità fiorentine, come il famoso lampredotto... e per rispettare le tradizioni è stata doverosa la sosta alla Fontana del Porcellino, dove si dice che toccare il muso del cinghiale porti fortuna!

Il 16 marzo la visita a Palazzo Vecchio ha riservato una gradita e straordinaria sorpresa: la guida ha regalato ai ragazzi un fuori programma, aprendo il passaggio segreto che immette nel Corridoio Vasariano e consentendo di percorrere il primo tratto.

Una passeggiata nei giardini di Boboli ha concluso un viaggio di istruzione in cui gli alunni hanno potuto e saputo apprezzare lo straordinario patrimonio artistico della città di Firenze.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.61 del 08/11/2018 agg.27/11/2018

Grazie a Nadia Caprotti, Mario Varini, Paolo Bozzo, Maxx Berni, Pietro Cappai e a tutti i Maestri di Porte Aperte sul web.