Autorizzazione all’uso dei cookie

Il banco alimentare alla scuola primaria di Turbigo

Classificazione: 

I bambini delle classi terze, quarte e quinte della Scuola Primaria di Turbigo hanno partecipato al progetto " Banco scuola alimentare". In classe hanno incontrato i volontari del Banco Alimentare e Siticibo per riflettere insieme sul tema della povertà, dei bisogni e dello spreco del cibo.

Gli alunni delle quarte hanno proseguito nel percorso incominciato, per loro, lo scorso anno.

In concomitanza con la giornata nazionale della Colletta Alimentare, promossa dalla Fondazione Banco Alimentare presso i supermercati, nella settimana dal 20 al 24 novembre anche la Scuola Primaria di Turbigo è stata centro di raccolta di cibo a lunga conservazione. I bambini e le loro famiglie hanno risposto con grande generosità all'invito a portare a scuola cibo non deperibile.

I ragazzi della quarta D hanno collaborato nel raccogliere, suddividere per tipologia e ordinare nelle scatole il cibo donato.

Sono state raccolte 136 confezioni di pasta, 29 di riso, 119 barattoli di verdure varie, 60 di pelati e 8 di frutta sciroppata, 72 scatolette di tonno e 11 di carne in scatola, 29 di omogeneizzati, 11 confezioni di latte e 5 bottiglie di olio, 12 scatole di zucchero 3 di farina e 13 kg di materiale vario, fra cui pure... 3 saponette!

Le donazioni di cibo raccolte, più di 250 kg, sono state ritirate dalla Caritas turbighese.

Si ringraziano tutti gli alunni e le famiglie che hanno scelto di contribuire con sensibilità a questo grande gesto di solidarietà.

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.56 del 21/06/2017 agg.15/08/2017

Grazie a Nadia Caprotti, Mario Varini, Paolo Bozzo, Maxx Berni, Pietro Cappai e a tutti i Maestri di Porte Aperte sul web.